Acquista Viramune 200 mg online senza prescrizione medica

4.62

Categoria:

Prodotto prezzo Tavoletta sopra
Viramun 200 mgX30 compresse 139,03 € 4,62 € acquista ora
Viramun 200 mgX60 compresse 230,55€ 3,84 € acquista ora
Viramun 200 mgX90 compresse 302,72 € 3,36€ acquista ora
Viramun 200 mgX120 compresse € 382,80 3,19€ acquista ora

uso generale

La nevirapina è un medicinale antivirale che blocca la produzione di cellule del virus dell’immunodeficienza umana (HIV) nel corpo.
La nevirapina è usata per trattare l’HIV, che causa la sindrome da immunodeficienza (AIDS). La nevirapina non è un trattamento per l’HIV o l’AIDS.
dosaggio e applicazione

La nevirapina viene generalmente assunta una volta al giorno per le prime due settimane. La dose viene quindi aumentata due volte al giorno. Da piccole quantità, il rischio di reazioni cutanee è ridotto. Segua le istruzioni del medico per la somministrazione del medicinale.
Se non assume nevirapina da più di 7 giorni, ne parli con il medico prima di prenderla di nuovo. Se necessario, riavviare con prestazioni inferiori.
Prendi la nevirapina con una bottiglia d’acqua piena. Puoi anche prendere il medicinale con latte o bibite.
La nevirapina può essere assunta con o senza cibo.
possesso

Non usi questo medicinale se è allergico alla nevirapina o se ha una malattia epatica grave, moderata o grave.
Non utilizzare la nevirapina come unico trattamento per l’HIV. L’HIV/AIDS viene solitamente trattato con una combinazione di altri farmaci. Evita l’alcol. Evita i rapporti sessuali non protetti o usa del tutto un rasoio o uno spazzolino da denti.
Trovare

Chiamare immediatamente il medico se si verificano sintomi al fegato, come eruzioni cutanee, nausea, dolore addominale, perdita di appetito, febbre di basso grado, urine di colore scuro, feci molli o ittero (ingiallimento della pelle o degli occhi) durante l’assunzione nevirapina.
Potrebbe essere necessario modificare la dose o sottoporsi a test speciali se si verifica una delle seguenti condizioni:
malattia del fegato;
malattie renali (o se sei in dialisi); o
Se ha precedentemente assunto delavirdina (Rescriptor) o efavirenz (Sustiva) e quest’ultimo non è efficace nel trattamento della sua condizione.
Non si prevede che nevirapina sia dannosa per il feto. Tuttavia, è più probabile che la nevirapina danneggi il fegato nelle donne in gravidanza.
possibili effetti collaterali

Interrompa l’assunzione di nevirapina e contatti immediatamente il medico se manifesta uno qualsiasi dei seguenti effetti indesiderati gravi:
Febbre, mal di gola, emicrania con ghiandole sudoripare solubili, desquamazione ed eruzioni cutanee;
nausea, dolore addominale, perdita di appetito, urine scure, feci catramose e ittero (ingiallimento della pelle o degli occhi);
febbre, brividi, malessere, sintomi simil-influenzali; Di
Altri segni di reinfezione.
Gli effetti collaterali meno gravi possono includere:
lieve nausea, vomito o dolore addominale;
emicrania, stanchezza; Di
Cambiamenti nella forma o nella posizione dei depositi di grasso (in particolare su braccia, gambe, viso, collo, torace, vita).
interazione medica

Le interazioni possono spesso essere prevenute o controllate dal medico o dal farmacista modificando il modo in cui prendi il medicinale o monitorando le tue condizioni.
Affinché il tuo medico o farmacista possa prendersi cura di te meglio, ricerca tutti i prodotti che usi (inclusi medicinali da prescrizione e da banco e prodotti a base di erbe) prima di trattarti con questo prodotto. Non inizi, interrompa o modifichi la dose di qualsiasi altro medicinale che sta assumendo senza il consiglio del medico mentre sta assumendo questo medicinale.
dose dimenticata

Se dimentica di prendere una dose, la prenda non appena se ne ricorda. Salta una dose dimenticata se è quasi l’ora della dose successiva, quindi prenda la dose successiva in un momento irrequieto. Non prenda due volte per compensare la dose dimenticata.
overdose
Se sospetti un sovradosaggio, chiama immediatamente un centro antiveleni o un numero di emergenza. I sintomi da sovradosaggio possono includere eruzioni cutanee, emicrania, stanchezza, disturbi del sonno, nausea, vomito, perdita di peso, febbre, dolore o gonfiore alle articolazioni, arrossamento o gonfiore doloroso delle gambe, raucedine, tosse o difficoltà respiratorie.
Salva sul computer

Conservare Pharmaco a temperatura ambiente superiore a 15-30°C (59-86°F) al riparo dalla luce e dall’umidità. Non lo tengo in bagno. Tenere questo medicinale fuori dalla portata di bambini e animali domestici.
Disclaimer

Forniamo solo informazioni generali sui farmaci descritti. Queste informazioni non coprono tutte le indicazioni, le interazioni farmacologiche o le precauzioni. Le informazioni fornite su questo sito Web non devono essere utilizzate per l’automedicazione o l’autodiagnosi. Le indicazioni specifiche per un particolare paziente devono essere coordinate con il consulente del caso o con il medico curante. Non ci assumiamo alcuna responsabilità per queste informazioni o per eventuali errori in esse contenuti. Non saremo responsabili per eventuali danni diretti, indiretti, speciali o consequenziali derivanti dall’uso delle informazioni su questo sito Web, né per le conseguenze della cura di sé.

Carrello