Acquista Coreg 3,12 mg, 6,25 mg, 12,5 mg, 25 mg online senza prescrizione medica

0.88

Categoria:

Prodotto prezzo Tavoletta sopra
Corea 3,12 mgX30 compresse 26,39 € € 0,88 acquista ora
Corea 3,12 mgX60 compresse 48,39 € € 0,80 acquista ora
Corea 3,12 mgX90 compresse 64,23 € 0,71 € acquista ora
Corea 3,12 mgX120 compresse 79,19 € 0,66 € acquista ora
Corea 3,12 mgX180 compresse 107,35 € € 0,60 acquista ora
Corea 3,12 mgX360 compresse 196,23 € € 0,55 acquista ora

uso generale

Coreg è un beta-bloccante non selettivo e un alfa-bloccante selettivo. I nervi nel sistema di adrenalina stimolano il cuore e rilasciano noradrenalina, che stimola il muscolo cardiaco a battere più velocemente e più forte. Bloccando questi recettori, Coreg riduce la frequenza cardiaca e l’intensità delle contrazioni, facilitando il funzionamento del cuore. Coreg blocca gli adrenorecettori nelle arterie e quando le arterie si rilassano, la pressione sanguigna diminuisce.
dosaggio e applicazione

Poiché Coreg aumenta l’assorbimento del farmaco, viene assunto due volte al giorno durante i pasti. Non interrompa l’assunzione o modifichi la dose senza il consiglio del medico poiché ciò può portare a gravi attacchi di cuore (aritmie). Continua a prendere la medicina anche se ti senti meglio. Poiché la malattia è cronica, se necessario devono essere assunti farmaci antipertensivi.
possesso

Non prenda questo medicinale se è allergico a Correc o se soffre di asma, bronchite, enfisema, grave malattia del fegato o grave malattia cardiaca (blocco cardiaco, insufficienza sinusale, battito cardiaco lento). utilizzo). Informi il medico se sta assumendo Coregia. Non bere alcolici 2 ore prima o dopo l’assunzione di una dose di Corega.
Trovare

Insufficienza cardiaca, broncopneumopatia cronica ostruttiva, asma, bronchite, collasso psicogeno, blocco atriale (II e III grado), bradicardia, allergia ai componenti di Corega, disfunzione del nodo senoatriale e altre malattie. È richiesta cautela nei pazienti con diabete mellito, ipotensione arteriosa, insufficienza cardiaca, malattie renali, malattie della tiroide associate a disturbi circolatori (es. sindrome di Raynaud).
possibili effetti collaterali

orticaria, mancanza di respiro, gonfiore del viso, battito cardiaco lento o irregolare, vertigini, respiro superficiale con poco sforzo, gonfiore delle caviglie o dei piedi, nausea, feci color argilla, ittero e sensazione di freddo alle mani e ai piedi.
interazione medica

Coreg può influenzare il sistema adrenergico e quindi maschera i sintomi della glicemia (tremori e aumento della frequenza cardiaca) causati dal Coreg stesso. Per questo motivo, i diabetici come Coreg hanno bisogno di controllare la glicemia più frequentemente. L’uso di Corega con Ca+ bloccanti dei canali può causare battito cardiaco irregolare o ipertensione. Coreg può anche aumentare i livelli di digossina, mentre la rifampicina abbassa i livelli di Coreg nel sangue.
dose dimenticata

Se dimentica di prendere una dose, la prenda non appena se ne ricorda. Tuttavia, se mancano meno di 4 ore alla dose successiva, salti la dose dimenticata. Non cercare di sostituire le dosi dimenticate con dosi extra.
overdose

Se prendi troppa correzione e senti di avere un battito cardiaco irregolare, mancanza di respiro, unghie blu, vertigini, debolezza, svenimento o convulsioni, chiama immediatamente il medico.
Salva sul computer
I farmaci devono essere conservati in contenitori ermetici a temperatura ambiente di 15-30°C (59-86°F).
Disclaimer

Forniamo solo informazioni generali sui farmaci descritti. Queste istruzioni non coprono tutte le indicazioni, le interazioni farmacologiche o le precauzioni. Le informazioni fornite su questo sito Web non possono essere utilizzate per la cura personale e la diagnosi. Indicazioni specifiche per alcuni pazienti devono essere concordate caso per caso con il medico curante. Non siamo responsabili per eventuali errori in questa politica. Non saremo responsabili per eventuali danni diretti, indiretti, speciali o consequenziali derivanti dalle informazioni contenute in questo sito Web, né per le conseguenze della cura di sé.

Carrello