Acquista Mestinon 60 mg online senza prescrizione medica

2.33

Categoria:

Prodotto prezzo Tavoletta sopra
Mestinoni 60 mgX30 compresse 70,39 € 2,33 € acquista ora
Mestinoni 60 mgX60 compresse € 120,55 2,02 € acquista ora
Mestinoni 60 mgX90 compresse 171,59 € 1,91 € acquista ora
Mestinoni 60 mgX120 compresse 216,47 € 1,80€ acquista ora
Mestinoni 60 mgX180 compresse € 296,56 1,65€ acquista ora
Mestinoni 60 mgX240 compresse € 369,60 1,54€ acquista ora

uso generale

Il mestinon contiene piridostigmina bromuro ed è usato per trattare la miastenia grave. Questi farmaci inibiscono l’acetilcolinesterasi e aumentano l’efficacia dell’acetilcolina. Ciò porta a una migliore trasmissione neuromuscolare, motilità gastrointestinale, tensione muscolare vescicale, aumento della secrezione bronchiale ed esocrina, bradicardia, miopatia e spasmi dell’accomodazione.
dosaggio e applicazione

60 mg PO ogni 4 ore per il trattamento dell’astenia intestinale e della stipsi grave, 60-180 mg due volte al giorno per il trattamento della miastenia grave acuta. Puoi chiedere al tuo medico di aumentare la dose. Non ingerire, frantumare, masticare o frantumare le compresse a rilascio prolungato. Non prenda questo medicinale due volte. Di solito prendilo regolarmente alla stessa ora il giorno successivo.
possesso

Informi il medico se ha malattie renali o asma. Il medico può aumentare la dose. Segui i consigli del tuo consulente sanitario. Informi il medico di pressione sanguigna bassa, infarto miocardico acuto, ulcere gastriche e duodenali, bradicardia, diabete, chirurgia gastrica e gravidanza.
Trovare

Questo medicinale non deve essere usato in pazienti con peritonite e ostruzione della vescica o dell’intestino. Non usi Mestinon se ha mai usato miorilassanti depolarizzanti (succimetone, decametone) o se è ipersensibile a Mestinon, irite, asma, ileo congestizio, spasmi gastrointestinali, miotonia o morbo di Parkinson. ormone tiroideo), shock postoperatorio, le donne in gravidanza soffrono.
possibili effetti collaterali

Possibile reazione allergica al farmaco, i sintomi includono orticaria, eruzioni cutanee, difficoltà respiratorie e gonfiore del viso. Altri gravi effetti collaterali includono grave nausea, vomito o diarrea, estrema debolezza muscolare, visione offuscata, spasmi o crampi muscolari, pressione sanguigna bassa, salivazione eccessiva, minzione frequente, pressione sanguigna bassa, bradicardia, miopia, convulsioni, crampi muscolari.
Interazioni con altri farmaci

L’atropina riduce l’efficacia del mestinone. Il mestinon utilizzato in combinazione con miorilassanti depolarizzanti, barbiturici e derivati ​​della morfina ne aumenta l’efficacia. Il mestinone è controindicato con l’etanolo. M-colinolitici, neuroparalitici, chinidina, novocainamide, anestetici locali, antidepressivi triciclici, antiepilettici e farmaci anti-Parkinson sono stati ridotti con Mestanon.
Dose

Se dimentica di prendere una dose nel tempo, la prenda non appena se ne ricorda. Ma non prenderla troppo tardi o quasi ora per la dose successiva.
overdose

Segni di sovradosaggio sono nausea, vomito, grave debolezza muscolare, diarrea, sudorazione e crampi muscolari, debolezza o movimenti intestinali involontari e urgenza urinaria, coliche intestinali. Chiama subito il medico se manifesta uno dei sintomi elencati in questa sezione.
Risparmia sul computer

Conservare in un contenitore ermetico asciutto fuori dalla portata di bambini e animali domestici a temperatura ambiente 15-30°C (59-86F) e al riparo dalla luce.
Disclaimer

Non copriamo tutte le indicazioni, i supplementi o le precauzioni, ma solo informazioni generali sul farmaco. Le informazioni sul sito Web non possono essere utilizzate per la cura di sé e la diagnosi. Le raccomandazioni specifiche per il paziente devono essere coordinate con il medico o il medico curante. Contestiamo l’accuratezza di queste informazioni e potrebbero contenere errori. Non saremo responsabili per eventuali danni diretti, indiretti, speciali o consequenziali derivanti dall’uso delle informazioni su questo sito Web, né per le conseguenze della cura di sé.

Carrello