Acquista Glucovans 400/2,50 mg, 500/5 mg online senza prescrizione medica

1.39

Categoria:

Prodotto prezzo Tavoletta sopra
Glucovani 400/2,50 mgX30 compresse 41,35 € 1,39 € acquista ora
Glucovani 400/2,50 mgX60 compresse 67,75 € 1,13 € acquista ora
Glucovani 400/2,50 mgX90 compresse 87,11 € € 0,97 acquista ora
Glucovani 400/2,50 mgX120 compresse € 102,07 € 0,85 acquista ora
Glucovani 400/2,50 mgX180 compresse 114,39 € 0,63 € acquista ora
Glucovani 400/2,50 mgX240 compresse 132,87 € € 0,55 acquista ora
Glucovani 400/2,50 mgX360 compresse 177,75 € € 0,49 acquista ora

uso generale

Glucovan è una combinazione di due farmaci orali che si dividono in due gruppi: metformina e glibenclamide, che hanno effetti ipoglicemizzanti. La metformina appartiene alla classe delle biguanidi e aumenta la sensibilità dei tessuti periferici all’insulina, abbassando così i livelli di zucchero nel sangue. La metformina riduce l’assorbimento dei carboidrati nel tratto gastrointestinale e inibisce la sintesi del glucosio nel fegato. La glibenclamide è una sulfonilurea e stimola la secrezione di insulina da parte delle cellule beta pancreatiche. È usato in combinazione con dieta ed esercizio fisico per il trattamento del diabete di tipo 2 (diabete mellito insulino-dipendente).
dosaggio e applicazione

Assumere Glucovans due volte al giorno con i pasti e un bicchiere d’acqua. Per ottenere il massimo effetto, prendilo regolarmente ogni giorno.
possesso

Non bere alcolici durante l’assunzione di questo medicinale. Prima di prendere Glucovans, informi il medico se ha la febbre, un’anomalia della tiroide, dell’ipofisi o delle ghiandole surrenali. Prima di prendere questo medicinale, informi il medico se è incinta o sta allattando, o ha gravi problemi respiratori (p. es., broncopneumopatia ostruttiva, asma), malattie della tiroide o disturbi del sangue (p. es., anemia, carenza di vitamina B12).
Trovare

Ipersensibilità a metformina, gliburide o altre sulfaniluree, diabete mellito di tipo 1, chetoacidosi diabetica, pre-coma diabetico, coma diabetico, insufficienza renale o renale, malattia grave che può causare insufficienza renale (disidratazione, grave infezione, grave infezione) associata a ipossia tissutale : insufficienza cardiaca o respiratoria, infarto miocardico recente,
Insufficienza epatica, porfiria, gravidanza, allattamento, uso concomitante di miconazolo (farmaci antimicotici), malattie infettive, interventi chirurgici, traumi, ustioni estese e altre condizioni che richiedono terapia insulinica, insufficienza epatica, alcolismo cronico, alcolismo acuto prima e dopo l’acidosi lattica di 48 ore radioisotopi o mezzi di contrasto iodati, pazienti di età superiore ai 60 anni o uno sforzo fisico intenso (aumento del rischio di acidosi lattica), dieta a basso contenuto di glucosio.
effetto collaterale

I seguenti effetti collaterali sono più comuni e molto più gravi rispetto all’assunzione del farmaco: aumento di peso, gonfiore o andatura rapida, nausea, vomito, gas, gonfiore, diarrea e perdita di appetito. Inoltre, acidosi lattica: chiedi il primo soccorso in caso di sonnolenza, mancanza di respiro, dolore addominale, debolezza, battito cardiaco accelerato o lento, brividi, dolore muscolare, vertigini o svenimento. Sono possibili anche reazioni allergiche: orticaria, gonfiore, eruzione cutanea.
Interazioni con altri farmaci

La cimetidina (Tagamet) aumenta la quantità di glucofagi nel sangue, che influenzano il metabolismo. I glucofagi sono incompatibili con l’alcol. Si deve usare cautela quando si usano anticoagulanti indiretti in concomitanza con cimetidina. Il glucofago aumenta il metabolismo della furosemide. Sulfoniluree, insulina, acarbosio, MAO-inibitori, ACE-inibitori (come Captopril), ossitetraciclina, ciclofosfamide e salicilati aumentano gli effetti di Glucofag. La riduzione dell’effetto ipoglicemizzante di Glucofag è dovuta all’uso simultaneo di farmaci tiroidei, contraccettivi e altri ormoni, adrenalina, glucagone, diuretici tiazidici, derivati ​​dell’acido nicotinico. L’antimicotico azolico (fluconazolo) interagisce anche con i glucani.
Dose

Se dimentica di prendere una dose nel tempo, la prenda non appena se ne ricorda. Ma non prenderla troppo tardi o quasi ora per la dose successiva. Non assumere più di due dosi. Di solito prendilo regolarmente alla stessa ora il giorno successivo.
overdose

Un sintomo di un sovradosaggio è la glicemia alta. Fame, tremori, confusione, irritabilità, stordimento, mal di testa, debolezza, sudorazione, palpitazioni, convulsioni e sempre una fonte di zucchero. Se nota qualcuno di questi o sintomi insoliti, contatti immediatamente il medico.
Salva sul computer

Conservare a temperatura ambiente tra 20-25°C (68-77°F). Tenere lontano da umidità, calore e luce solare. Non raccomandato per la conservazione in bagni e camerette.
Disclaimer

Non copriamo tutte le indicazioni, i supplementi o le precauzioni, ma solo informazioni generali sul farmaco. Le informazioni sul sito Web non possono essere utilizzate per la cura di sé e la diagnosi. Le raccomandazioni AIO per pazienti specifici devono essere coordinate con il medico o il medico in questione. Contestiamo l’accuratezza di queste informazioni e potrebbero contenere errori. Non saremo responsabili per eventuali danni diretti, indiretti, speciali o consequenziali derivanti dall’uso delle informazioni su questo sito Web, né per le conseguenze della cura di sé.

Carrello