Rinoplastica non chirurgica

Rimodellare il profilo del naso senza intervento chirurgico

PRENOTA LA TUA VISITA

Interventi e Trattamenti:

Di cosa si tratta
La rinoplastica medica consiste nell’iniezione di acido ialuronico o di tossina botulinica per riempire piccole depressioni che evidenziano una gobba alla radice del naso (gibbo) o una deviazione del setto nasale. 
La tossina botulinica, in particolare, viene usata per agire sul muscolo che è la causa della punta del naso cadente.
Essendo una metodica ambulatoriale non sostituisce completamente l’operazione chirurgica, e non sempre è possibile. Ma quando lo è, dà comunque ottimi risultati con piena soddisfazione del paziente.

Specchietto

A chi è rivolta+

Il trattamento+

Decorso+

Quali sono i risultati e quanto durano+

L’assicurazione+

Il costo+